Cerca
Close this search box.

Isolamento acustico Finestra Smart: come insonorizzare la casa a Milano

In Finestra Smart siamo specializzati in isolamento acustico finestre a Milano.

Insonorizzare la casa è un’esigenza sempre più importante, in particolare in una grande città come la nostra, dove le fonti di rumore sono tante e possono raggiungere altissime intensità.

L’isolamento acustico è uno dei risultati più complessi da raggiungere in edilizia, ma anche una delle prestazioni più affascinanti da progettare e mettere in opera. È quello che ci piace fare, e che facciamo ogni giorno per i nostri clienti.

In questo articolo ti racconto la storia di Finestra Smart e il nostro modo di lavorare. Vedremo insieme cosa significa essere specializzati in isolamento acustico e come puoi insonorizzare la tua casa a Milano intervenendo sui serramenti.


Cosa significa essere specializzati in isolamento acustico finestre a Milano

Quando abbiamo iniziato a occuparci di isolamento acustico delle finestre, ci siamo posti immediatamente una domanda:

Siamo in grado di affrontare questo tema in una situazione così complessa come quella di Milano

L’isolamento acustico è una delle prestazioni più difficili da ottenere in edilizia. In una città come Milano il livello di sfida si fa ancora più elevato. Dobbiamo contrastare forti rumori esterni che vanno dalla musica agli schiamazzi, passando per il traffico con mezzi pesanti, autobus e treni.

Lavorare a Milano significa anche lavorare su case del passato, costruite con i criteri di un’edilizia meno attenta alle prestazioni.

Ci capita di intervenire su ristrutturazioni di edifici anche di fine Ottocento. Nella maggior parte dei casi non si può stravolgere il progetto e dobbiamo attenerci a regolamenti urbanistici molto ristretti.

Isolamento acustico a Milano

Fase di verifica dell’isolamento acustico delle finestre per un palazzo a Milano

Sapevamo di aver scelto una strada complicata, ma è ciò per cui avevamo, e abbiamo passione. All’inizio del nostro percorso abbiamo capito che c’erano 2 strade da percorrere:

  1. la formazione in aula, con tanta teoria, argomenti estremamente interessanti e confronto con gli ingegneri.
  2. Una formazione con teoria e tanto studio, ma che prevedesse anche un’applicazione pratica.

Abbiamo scelto la seconda, andando a toccare con mano la realtà del cantiere. In questa fase siamo entrati in contatto con una figura chiave per ottenere ambienti silenziosi e piacevoli da abitare anche in una città come Milano, il tecnico acustico.


L’importanza del tecnico acustico nella progettazione dell’intervento di insonorizzazione dell’edificio

La nostra specializzazione in acustica prevede da sempre il supporto di tecnici specializzati, esperti che studiano e lavorano da anni sul suono e su come si propaga nell’edificio.

Abbiamo scelto i migliori professionisti del settore e li abbiamo coinvolti nei lavori per i nostri clienti.

Negli anni, assieme ai tecnici, siamo intervenuti in condizioni di estremo inquinamento acustico:

  • tram sotto casa,
  • movida milanese sotto il proprio balcone,
  • passaggio d’auto in velocità,
  • passaggio di treni a pochi metri dalle finestre.

Riuscendo ad ottenere risultati importanti che hanno sorpreso i nostri clienti. Situazioni dove il rumore creava un forte disagio e dove oggi si vive nel massimo comfort; basta chiudere le finestre per tagliare fuori la città e creare un’oasi di pace.

isolamento acustico finestre milano Lema: il dodecaedro
Isolamento acustico finestre a Milano: il dodecaedro, uno degli strumenti necessari per la verifica acustica delle finestre

A cosa serve lo studio preliminare del contesto nell’isolamento acustico delle finestre

Per ottenere isolamento acustico con le finestre serve studiare il contesto in cui andiamo a intervenire.

Dobbiamo conoscere:

  • le fonti di rumore,
  • le criticità strutturali,
  • le caratteristiche dell’edificio, inclusi i regolamenti da rispettare.

Studiare il contesto ci consente di individuare in modo esatto quale deve essere il vetro, il serramento adatto, i materiali di posa e il sistema di installazione per ottenere massimo isolamento acustico in quell’intervento.

Non tutti i vetri e non tutti i serramenti sono adatti a tutte le installazioni. Possiamo avere criticità da mitigare nel vano murario o forti limitazioni da regolamento (in certi casi ci siamo trovati a dover mantenere vecchi cassonetti per le tapparelle, efficientandoli per evitare la dispersione acustica).


Come funziona l’isolamento acustico con Finestra Smart

Abbiamo un metodo di lavoro specifico, fatto di procedure e sistemi chiari che testati e migliorati lavoro dopo lavoro.

Progettiamo una specifica posa acustica delle finestre, basata sul contesto in cui interveniamo e sulle esigenze dell’intervento.

Lo facciamo con i nostri tecnici. Non affidiamo questa attività in sub-appalto perché se ne perderebbe il controllo. 

Utilizziamo materiali di posa che selezioniamo e testiamo prima dell’applicazione a casa del cliente. I prodotti per l’installazione, utilizzati in modo corretto, possono fare la differenza,

Scegliamo sempre una buona finestra, con prestazioni adeguate alle esigenze dell’intervento.

Utilizzare un buon prodotto è importante, ma sapere come installarlo in una situazione specifica conta ancora di più. 

isolamento acustico finestre Via Zurigo 3

Per intervenire in contesti con molto traffico, come il caso di Via Zurigo 3, serve una progettazione attenta dell’intervento. Ad ottimi prodotti va affiancata un’ottima installazione.


Perché progettazione e installazione sono così importanti per insonorizzare la casa con le finestre

Le finestre che acquisti hanno delle prestazioni certificate dal produttore. Questi valori devono essere mantenuti quando la finestra è installata.

Se hai una finestra ad alto isolamento acustico ma c’è una fessura (o un materiale non acustico) nel giunto che la connette alla parete, le prestazioni peggioreranno.

L’acustica necessita ancora più attenzione della termica. Basta una piccola fessura per far passare tutto il rumore. Il rumore non passa un po’ alla volta. Il rumore o passa o non passa. 

Nostro compito è realizzare installazioni adeguate alle prestazioni certificate della finestra.


Come sono cambiate le normative sull’isolamento acustico delle finestre

Oggi abbiamo normative chiare che ci dicono in modo specifico come devono essere installate le finestre e quali valori devono rispettare.

La norma UNI 11673 sulla posa in opera dei serramenti, dice che le prestazioni della finestra non devono peggiorare quando viene installata.

Significa che se acquisti un prodotto con abbattimento acustico di 45 dB, deve mantenere quella prestazione anche nel muro di casa, e non è affatto scontato.

Gli esami acustici ci consentono di mettere nero su bianco i risultati ottenuti e possono essere richiesti al termine dei lavori, anche in caso di controversie.

Se il progetto prevede una determinata prestazione, serviranno dei professionisti in grado di progettarla e ottenerla in cantiere.

isolamento acustico finestre lema milano: squadra al lavoro
Isolamento acustico finestre a Milano: la squadra a lavoro

Perché è importante fare test in cantiere per migliorare l’isolamento acustico delle finestre e prevenire criticità

L’isolamento acustico delle finestre va misurato con test acustici specifici.

Queste verifiche si fanno prima, durante e a fine lavori.

I test eseguiti in corso d’opera sono importantissimi. Servono a tutelare il lavoro, intervenendo subito su eventuali ponti acustici irrisolti.

Testare le prestazioni ci consente di evitare interventi più costosi e invasivi per rimediare ad eventuali errori quando il cantiere è ormai chiuso.

Il tecnico acustico a lavoro sul rilievo fonometrico con fonometro e dodecaedro


Perché per ottenere isolamento acustico bisogna sempre collaborare

Fare network, collaborare e confrontarsi è fondamentale per ottenere risultati in edilizia.

Per una prestazione delicata come quella acustica bisogna saper lavorare anche con gli idraulici, gli elettricisti, i cappottisti e tutti gli operatori che intervengono in cantiere.

I punti di contatto (ad esempio, quando bisogna arrivare con l’antifurto vicino al serramento, all’interno del cassonetto della tapparella) sono potenziali ponti acustici.

Dobbiamo curarli con attenzione, evitando di lavorare anche molto bene sui giunti, per ritrovarci una dispersione altrove.

isolamento acustico finestre lema milano: il sorriso di daniele
Isolamento acustico finestre a Milano: la soddisfazione del tecnico acustico dopo la verifica acustica delle finestre

Il video sul caso di isolamento acustico in viale Tebaldi a Milano

Isolare una finestra di piccole dimensioni è abbastanza semplice. Lavorare su vetrate di 3,10 x 2,70 necessita una progettazione millimetrica e un’esecuzione impeccabile del lavoro.

Parlo di interventi con serramenti di grandi dimensioni che devono isolare da rumori ad alta intensità come è accaduto in Viale Tibaldi, un intervento dove non mancavano le criticità da affrontare.

Sotto puoi vedere la storia di questo lavoro di isolamento acustico a Milano. Ti aiuterà a capire quali risultati si possono ottenere lavorando in modo corretto. In questa abitazione il treno passa proprio sotto la finestra, con il nostro isolamento acustico non si sente alcun suono:


Conclusioni

Finestra Smart è un’azienda specializzata in isolamento acustico a Milano. La nostra formazione nasce dallo studio, ma anche da tanta pratica in cantiere a fianco di tecnici acustici esperti.

Nell’acustica non si può improvvisare. Serve una progettazione millimetrica dell’intervento e una stretta collaborazione tra tutti gli operatori in cantiere.

La figura del tecnico acustico è fondamentale. Consiglio di lavorare sempre con professionisti specializzati in questa prestazione così complessa.

Lavorando in modo corretto possiamo ottenere:

  • velocità del cantiere,
  • velocità di realizzazione,
  • qualità dell’installazione.

Per garantire le massime prestazioni bisogna fare test in tutte le fasi, fino al collaudo finale che ci conferma il risultato ottenuto.


Per approfondire

Preventivo serramenti a Milano, anche per l’isolamento acustico

Isolamento acustico serramenti a Milano: la storia di via Zurigo 3

Qual è il miglior serramento per l’isolamento acustico

Come migliorare sicurezza e isolamento acustico con le porte blindate Bauxt

Come evitare condensa e muffa con i serramenti a Milano

Abbattimento acustico serramenti: i numeri da sapere per misurare le tue finestre

Le testimonianze dei nostri clienti

"IN 5 STEP"
La guida Finestra Smart

Le informazioni indispensabili per cambiare i tuoi serramenti, senza spendere soldi inutilmente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

"IN 5 STEP"
La guida Finestra Smart

Le informazioni indispensabili per cambiare i tuoi serramenti, senza spendere soldi inutilmente.

Cerca

Ultimi articoli

Seguici su Facebook